Uno spettacolo da vivere: il Monte Arera

Il Monte Arera è una delle montagne simbolo delle Orobie, sicuramente una delle più frequentate. Molte persone affrontano questa escursione in ogni stagione dell’anno. Infatti uno dei motivi per cui il Monte Arera è così conosciuto, è proprio per la sua ricca offerta di possibilità in ogni stagione dell’anno.

Cosa ti offre il Monte Arera

Oltre ad essere la seconda cima più alta di tutte le orobie con i suoi 2512 m, il Monte Arera ti offre molte possibilità. Sia che tu ami il sole, sia che tu preferisca l’inverno e la neve, l’Arera non ti deluderà.

ciaspolata-sul-monte-areraLa montagna è da sempre meta di chi ama camminare e stare all’aria aperta. Anche soltanto in questo il Monte Arera ti offre diverse alternative. Puoi percorrere diversi sentieri a seconda della tua abilità, del tuo allenamento e delle tue condizioni fisiche.

La salita iniziale che ti porta in quota parte dalla località Plassa Arera, area dotata di ampio parcheggio raggiungibile dall’abitato di Zambla Alta. Da qui la salita si sviluppa prima nel bosco e poi sul versante sud esposto al sole.

Puoi anche decidere di percorrere la nuova strada che porta al parcheggio situato a quota 1.600 metri. Per questo parcheggio è necessario munirsi di un tiket nel paese di Oltre il Colle. Presso il nostro B&B, comunque, potrai avere tutte le informazioni che ti servono. Questo parcheggio ti permette di accorciare la camminata di circa un’ora.

Partendo dalla Plassa Arera dovrai percorrere la salita fino ad arrivare al Rifugio Capanna 2000. In base al tuo passo puoi impiegarci dalle 2 alle 3 ore di tempo. Da qui potrai scegliere se proseguire la salita per raggiungere la vetta oppure percorrere sentieri più agevoli e meno ripidi.

Escursioni

La vetta del Monte Arera, e il panorama di cui si può godere, sono uno spettacolo di rara bellezza. Per questo ti consigliamo, almeno una volta, di raggiungerla. Dal Rifugio Capanna 2000 bisogna proseguire la salita verso il Pizzo Arera per circa un’ora e mezza. Da qui potrai godere di un panorama veramente unico su tutta la conca di Oltre il Colle, su gran parte delle Orobie, sulla pianura e nelle giornate limpide la vista può spaziare fino agli appennini.

In alternativa puoi affrontare il Sentiero dei Fiori, più lungo rispetto al Pizzo Arera, ma con meno dislivello. Sul Sentiero dei Fiori potrai seguire le indicazioni fornite da diversi pannelli informativi per scoprire varietà di fiori uniche al mondo.

Dal Rifugio Capanna 2000, inoltre, potrai scegliere anche altri percorsi, come quello che porta alla baita di Camplano e ai pascoli del Monte di Zambla.

Arte e natura

Cattedrale Vegetale - Monte AreraOltre al già citato Sentiero dei Fiori il Monte Arera ti offre anche un’opera d’arte unica, speciale, toccante: la Cattedrale Vegetale di Oltre il Colle. Si tratta di un’opera di Giuliano Mauri, uno dei maggiori esponenti italiani dell’arte paesaggistica. Ti rinviamo all’articolo dedicato per scoprire tutti i dettagli della Cattedrale Vegetale. Questa opera si trova nel primo tratto di salita che porta dalla Plassa Arera al Rifugio Saba a 1600 metri di quota.

Sport

Il Monte Arera è un paradiso per gli amanti dello sci alpinismo. In inverno, infatti, sono molti gli appassionati di questo sport che percorrono prima in salita e poi in discesa tutto il versante sud.

Inoltre per la sua esposizione e per la sua conformazione il Monte Arera è un punto di decollo perfetto per chi pratica parapendio e deltaplano. La forte esposizione al sole consente il formarsi di forti correnti ascensionali che sono ossigeno per i praticanti di questi sport. Il parapendio risulta più comodo del deltaplano a causa dell’accesso soltanto a piedi al punto di decollo situato a quota 2000 metri e delle aree di atterraggio che sono piuttosto tecniche.

E’ possibile inoltre praticare free climbing presso l’imponente massiccio della Corna Piana.

E cosa dire della Maga Sky Marathon e dell’Orobie Ultra Trailmaratone in montagna che radunano periodicamente i più forti atleti di questo sport estremo? Uno spettacolo tutto da vivere che tocca anche il Monte Arera!

Eventi e gastronomia

Il Monte Arera ti offre anche prodotti tipici come il Formaggio d’alpeggio, acquistabile direttamente dai bergamini sul posto durante l’estate. E puoi gustare piatti tipici sempre ottimi presso il Rifugio Capanna 2000 che abbiamo già descritto in un altro articolo. Lo stesso rifugio organizza in estate eventi e concerti.

Anche la Cattedrale Vegetale è sede di eventi ricorrenti come concerti d’arpa e di musica classica, recite di opere teatrali o decantazione di versi.

Dal B&B Casa Dolce Casa al Monte Arera

Se vuoi scoprire il Monte Arera e vivere tutte le attività che ti abbiamo raccontato puoi affidarti al B&B Casa Dolce Casa che è un punto di partenza e di ritorno privilegiato. Ci troviamo, infatti, a circa un quarto d’ora di auto dalla Plassa Arera. Inoltre conosciamo il nostro territorio e possiamo darti tutte le indicazioni e i consigli che ti servono per vivere la tua giornata in sicurezza e libertà.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *